L'Accademia

Privacy e Cookie

Informativa ex art. 13 D.lgs. 196/2003 – Legge sulla privacy

Desideriamo informarLa che il D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 ("Codice in materia di protezione dei dati personali") prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali.

Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.

Ai sensi dell'articolo 13 del D.lgs. n.196/2003, pertanto, Le forniamo le seguenti informazioni:

1. I dati da Lei forniti verranno trattati per le seguenti finalità: raccolta dati- database -invio mail informative
2. Il trattamento sarà effettuato con le seguenti modalità: informatizzato
3. Il conferimento dei dati è obbligatorio e l'eventuale rifiuto di fornire tali dati non ha alcuna conseguenza / potrebbe comportare la mancata o parziale esecuzione del contratto / la mancata prosecuzione del rapporto.
4. I dati potranno essere / saranno comunicati a eventuali partner della Cefos/Aicaf
5. Il titolare del trattamento è la Cefos con sede in via xx settembre 66 Calcinato Brescia
6. Il responsabile del trattamento è Luca Ramoni (indicare almeno un responsabile, e, se designato ai fini di cui all'art.7 del D.lgs.196/2003, indicare tale responsabile del trattamento; indicare, inoltre, il sito della rete di comunicazione o le modalità attraverso le quali è altrimenti conoscibile in modo agevole l'elenco aggiornato dei responsabili)
7. In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell'art.7 del D.lgs.196/2003, che per Sua comodità riproduciamo integralmente:

Decreto Legislativo n.196/2003, Art. 7 - Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:
a) dell'origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L'interessato ha diritto di ottenere:

a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:

a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Norme e condizioni generali relative alla fornitura dei corsi


1) Rinvio, spostamento, riduzione o soppressione del corso.
E' facoltà discrezionale e insindacabile della direzione della CE.F.OS. (titolare della dicisione Aicaf), in caso di problemi organizzativi anche connessi al numero di partecipanti, apportare modifiche alle date, al luogo di svolgimento o alla durata dei corsi, senza che per ciò il partecipante possa recedere o comunque liberarsi dagli impegni assunti con la sottoscrizione del presente contratto. Tali eventuali modificazioni verranno comunicate dalla CE.F.OS. ai partecipanti con un preavviso di almeno 10 giorni rispetto alla data di inizio dei corsi tramite fax, e-mail, lettera raccomandata A.R. senza per ciò essere tenuta alla corresponsione di penali o danni di sorta. Qualora per qualsivoglia ragione il corso non si dovesse tenere la CE.F.OS. provvederà alla restituzione di tutte le somme versate dal partecipante. In tali ipotesi nessun indennizzo o rimborso per danni potrà essere richiesto alla CE.F.OS.
2) Facoltà di recesso
Il partecipante che per legittima e comprovata impossibilità sopravvenuta non sia in grado di partecipare al corso di formazione potrà recedere dal presente contratto  documentando tale impedimento e dandone comunicazione alla CE.FOS. mediante raccomandata A.R. almeno trenta giorni prima della data di inizio del corso (anche se il corso è diviso in più sezioni fa fede la data della prima lezione del pacchetto o promozione – es.: ICC frequentato su diversi periodi o sedi), fermo restando l'acquisizione da parte della CE.F.OS. della somma versata a titolo di caparra confirmatoria, o al diritto di pretenderla qualora non ancora versata per un ammontare pari al 50% sull'importo totale. Se detta comunicazione non verrà data con il preavviso di cui sopra, il partecipante sarà tenuto comunque a versare l'intero corrispettivo come a lato convenuto, salvo in ogni caso il risarcimento dell'eventuale maggiore danno subito dalla CE.F.OS. Nel caso in cui il contratto sia stato negoziato fuori dai locali commerciali e/o sedi corsuali  della Ce.f.os., ai sensi degli  articoli 44-49 e 52 di cui al D.lgs 6 settembre 2005, n.206 e successive modificazioni, il partecipante ha diritto di recedere senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo entro il termine di quattordici giorni lavorativi, decorrenti dalla data di sottoscrizione della scheda di iscrizione. Il diritto di recesso si esercita mediante l’invio, entro il termine predetto, di una comunicazione scritta mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento a CE.F.OS., Via XX Settembre n.66 - 25011 Calcinato (Bs). La comunicazione può essere inviata, entro lo stesso termine, anche mediante telegramma, telex, posta elettronica e fax, a condizione che sia confermata mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento entro le 48 ore successive.
3) Clausola risolutiva espressa
Il mancato pagamento  della caparra o del saldo come a lato specificati comporterà la risoluzione di diritto del presente contratto, a semplice comunicazione da parte della CE.F.OS. di avvalersi della clausola risolutiva, con conseguente esclusione del partecipante dal corso; fermo in tali casi l'obbligo a carico del partecipante di versare l'intero corrispettivo pattuito e fatto comunque salvo il risarcimento del maggiore danno.
4) Responsabilità per danni
Eventuali sinistri che si dovessero verificare nel corso delle lezioni saranno coperti da idonea polizza assicurativa per la responsabilità civile che la CE.F.OS. ha provveduto a stipulare con la propria compagnia di Assicurazione.
5) Informativa ai sensi del'articolo 13 del D. lgs n196/2003.
Ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs.196/2003 La informiamo che CE.F.OS. procederà al trattamento dei dati da Lei forniti nel pieno rispetto della normativa in materia di tutela dei dati personali. Essi sono raccolti con modalità informatiche e verranno utilizzati per soli fini statistici e promozionali; non verranno divulgati a terzi se non per scopi strettamente legati alle predette finalità. Il titolare del trattamento è CE.F.OS., in persona del Sig. Luca Ramoni, con sede in via XX Settembre 66 - 25011 - Calcinato (Bs). Ai sensi dell’art. 7, D.lgs 30 giugno 2003, n.196, Lei ha diritto, in qualsiasi momento, di accedere ai propri dati personali per aggiornarli, modificarli, cancellarli o semplicemente opporsi al loro utilizzo, inviando espressa richiesta, senza formalità alcuna, al titolare del trattamento sopra specificato.
6) Foro competente
Salvo quanto disposto dagli articoli 33 e 63, D.lgs 6 settembre 2005n n. 206, ove applicabile, per qualsiasi controversia relativa, dipendente o comunque connessa al presente contratto sarà territorialmente competente il Tribunale di Brescia.
7) Disposizioni finali
L'invalidità o l'inefficacia di singole clausole del presente contratto non avrà conseguenze sulle restanti norme e quindi sull'efficacia dell'intero contratto. Ogni modifica del presente contratto sarà valida solo se redatta in forma scritta.


i nostri Partner Brita Italia s.r.l. Asachimici Toschi Vignola S.r.l. Anfim Italia Zuccheri Distillerie Valdoglio S.p.a. Pasticceria Internazionale Comunicaffè Metallurgica Motta Re Cappuccio